Due anni fa è uscito il primo articolo sulle 10 donne più “spaccaschermo” delle serie TV!
Oggi, la situazione è cambiata, ed ecco, per voi, un elenco delle 10 donne che, secondo me hanno lasciato il segno!

10 – Meredith Grey (Grey’s Anatomy)

Questa donna ne ha passate di tutti i colori: bombe, incidenti aerei, annegamenti, sparatorie, amici e parenti morti.
Ma, nonostante tutte queste tragedie, nonostante tredici stagioni scritte da Shonda, Meredith è ancora tra noi ed è sempre più forte!

09 – Olivia Pope (Scandal)

Chi ha più potere in America se non colei che detta legge nella Casa Bianca?
Olivia, sempre dalla penna di Shonda Rhimes, ne ha affrontate molte di situazioni scomode ma, la Casa Bianca è sempre stata sotto il suo controllo che a lei piaccia oppure no!

08 – Makizeen (Lucifer)

Che abbiate visto o meno questa serie, dovete sapere che Mazikeen, o Maze, è sempre pronta a fare a pugni e calci. Uno dei personaggi più forti e divertenti della serie dell’angelo caduto, colei che ha il compito di proteggere Lucifer ed è disposta a tutto per svolgere il suo compito.

07 – Maeve Millay (Westworld)

È la prima a scoprire la verità su cos’è veramente Westworld ed è la prima ad iniziare la ribellione. Da controlla dagli umani, Maeve passa a controllare gli essere umani che l’hanno creata ritrovandosi a vivere la vita in Westworld come più le fa comodo e per realizzare il suo piano di fuga.

06 – Lydia Martin (Teen Wolf)

Possiamo dire che senza Lydia, i lupi mannari di Beacon Hills non se la sarebbero cavata in ogni situazione. La Banshee del branco di Scott è colei che ci ha messo più tempo per imparare a gestire il suo cambiamento ma, ora, è la ragazza più forte e più intelligente della città. MaliaLevati.

05 – Mona Vanderwaal (Pretty Little Liars)

La più cattiva. L’amica-nemica. La più intelligente. Di sicuro Mona è il personaggio che più ha lasciato il segno nella serie delle bugiarde. Dalla prima all’ultima puntata ha gestito il suo gioco: ha eliminato chi le dava fastidio e si è tenuta chi poteva avvantaggiarla.

04 – Annalise Keating (How to Get Away with Murder)

Non c’è dubbio che Annalise sia la donna che più ha lasciato il segno nel mondo di Shondaland. L’avvocato che si è ritrovata in tutte le situazioni più difficili. Il sangue e la morte hanno sempre girato intorno a lei ma Annalise ha sempre trovato i modi più disperati per risolvere i problemi.

03 – Lagertha (Vikings)

Se c’è da combattere una battaglia, Lagertha è sempre in prima fila. Qualunque sia la situazione da affrontare, Lagertha userà tutte le sue forze per riuscire a vincere. Sangue, armi e scudo pur di vincere. Lasciandosi i problemi alle spalle, Lagertha sarà sempre pronta a giocare col fuoco (e col sangue).

02 – Arya Stark (Game of Thrones)

L’evoluzione di un personaggio più bella di sempre. Arya è sicuramente colei che in Game of Thrones ha lasciato il segno (metaforicamente e non). La ragazza dai mille volti. Colei che non ha paura di niente e che è pronta ad avere vendetta. Una ragazza è Arya Stark da Winterfell.

01 – Octavia Blake (The 100)

Chi poteva essere in prima posizione se non lei? Da damigella in pericolo a guerriera.
La prima a toccare la terra dopo 97 anni. Nessuno può più fermare la grande Skairipa e se si arrabbia è meglio essere dalla sua parte. Un altro fantastico personaggio con una fantastica evoluzione! Octavia Blake, la morte dal cielo.

E queste sono i 10 personaggi femminili che, secondo me, hanno lasciato il segno nelle serie TV.
Cliccando QUI potrete trovare il precedente articolo e scoprire chi è rimasto nella classifica e chi no!

Cliccando QUI potrete trovare l’elenco con i 10 uomini “spaccaschermo”!

INSTAGRAM : LetsTV
FACEBOOK:
 LetsTV.
TWITTER:@LetsTVofficial

A presto!

dAvide

(Visited 78 times, 1 visits today)