Così inizia il primo articolo sulla nuova rubrica di LetsTV: ilPersonaggio. Un primo articolo che ho voluto dedicare ad uno dei personaggi più importanti dell’ultimo decennio. Un personaggio diventato storia. Un colosso delle serie TV americane: CRISTINA YANG.

Compare per la prima volta in Tv il 27 marzo 2005 in America nella prima puntata della prima stagione di Grey’s Anatomy e compare per l’ultima volta il 25 maggio 2014 con il finale della decima stagione della serie.
Interpretata da Sandra Oh, Cristina Yang compare in ben 220 episodi.
Ma chi è veramente Cristina Yang?
Una donna astuta, intelligente e dura ma anche un medico brillante. Non a caso è la migliore del suo corso e anche uno dei migliori medici del mondo. Una donna con un’infanzia alle spalle anche se la vera crescita avviene all’interno del Seattle Grace Hospital, poi diventato Seattle Grace Mercy West Hospital e, infine, diventato Grey Sloan Memorial Hospital. Un’infanzia che l’ha portata dove è adesso poichè a nove anni ha assistito alla morte del padre, a seguito di un incidente e, quella giovane e innocente Cristina Yang, dovette proteggere il petto sanguinante di suo padre con le mani. Tutto fu inutile poiché Cristina sentì l’ultimo battito del cuore di suo padre ed è questo evento che l’ha spinta a diventare la più grande cardiochirurga al mondo.

La morte di suo padre è stato solo il primo di una lunga serie di incidenti. D’altronde stiamo parlando di Grey’s Anatomy dove le tragedie sono sempre dietro l’angolo, o sotto rottami di aerei mal funzionanti… Arrivata all’ospedale, Cristina capisce di provare qualcosa per il dottor Preston Burke, il quale metterà incinta la specializzanda ma Cristina deciderà di abortire per dedicarsi completamente al mondo della medicina.Cristina-yang-photo La stessa cosa succederà 7 stagioni dopo con la sola differenza che il dottore non è più Preston Burke ma Owen Hunt. Alla fine della terza stagione, Cristina è vestita di bianco, pronta a sposarsi col dottor Burke ma quest’ultimo la abbandona all’altare e ciò ci porterà a scoprire una Cristina Yang debole, anche se questa debolezza non durerà molto poichè il vero amore della donna resterà per sempre la medicina. Sempre nella terza stagione, Cristina assiste alla morte-non morte della sua migliore amica Meredith Grey e, due stagioni dopo, assisterà alla morte del suo collega di specializzazione George O’Malley. Alla fine della sesta stagione, una pistola caricata viene puntata al petto della donna e, fortunatamente, riesce ad evitare di ritrovarsi un proiettile nel corpo. Infine, arriva forse la tragedia più grande, quella che ha traumatizzato di più Cristina… e anche noi: l’incidente aereo alla fine dell’ottava stagione. Un incidente che costerà la vita a Lexie Grey e Mark Sloan e, durante la settimana in cui Cristina e il resto dello staff del GSMH sono rimasti nella foresta, è proprio la dottoressa Yang a dimostrarsi quella più forte e quella più coraggiosa. Questo evento l’ha porterà a lasciare Seattle per qualche mese ma assistiamo presto al suo ritorno al GSMH. Quindi ricapitolando: un padre morto tra le sue mani, tre colleghi morti sotto i suoi occhi, una migliore amica quasi morta suicida, una bomba, una sparatoria, un incidente aereo e una tempesta. Una vita ricca di belle emozioni…

Arriva, però, la decima stagione della serie sui medici più sfigati di sempre e noi ci ritroviamo a dire addio a Cristina Yang. Dopo 7 stagioni si rivede il volto di Preston Burke che propone a Cristina di trasferirsi a Zurigo per diventare la proprietaria, e capo, dell’ospedale che attualmente possiede Burke. La dottoressa non se lo fa ripetere due volte e, dopo aver affrontato alcuni pazienti dovuti ad un esplosione di un centro commerciale, Cristina saluta i suoi colleghi per poter cominciare una vita da vincitrice, visto che le è anche stato negato un premio Avery.

Cristina è stata una parte fondamentale per Grey’s Anatomy. Abbiamo imparato a conoscere i suoi punti deboli e i suoi punti forti. Abbiamo visto il suo carattere forte ma anche debole quando la sua vita veniva messa in dubbio. Abbiamo visto una Cristina relazionarsi con due uomini diversi ma alla fine nessuno dei due ha saputo comprenderla fino in fondo. Abbiamo visto una Cristina diventare la migliore amica di Meredith Grey. Sorelle siamesi. Uno dei migliori rapporti delle serie TV americane.

Un personaggio costruito benissimo anche grazie alla grande interpretazione di Sandra Oh che ha reso Cristina Yang unica nel suo genere. Cristina Yang: da giovane specializzanda a dea della cardiochirurgia. Cristina Yang: da giovane innocente a donna forte e imbattibile.

Così si conclude il primo articolo de “ilPersonaggio“. Il secondo numero uscirà martedì prossimo, ovvero il 2 giugno.

INSTAGRAM : LetsTV
FACEBOOK:
 LetsTV.
TWITTER:@LetsTVofficial

Al prossimo personaggio!

dAvide

(Visited 346 times, 1 visits today)