ilPersonaggio (N°19): Santana Lopez

spoiler!

Numero dispari, personaggio femminile. È così che, per questo diciannovesimo numero de ilPersonaggio, parliamo della ragazza che si è fatta amare ed odiare allo stesso tempo. La regina dei bulli e la seconda metà delle Brittana: SANTANA LOPEZ.

Compare per la prima volta in TV il 19 maggio 2009 con l’inizio di Glee e fa la sua ultima apparizione il 18 aprile 2013 con la fine della serie più musicale degli ultimi tempi.
Interpretata da una bellissima e fantastica Naya Rivera, Santana Lopez compare in 115 episodi fino all’ultima stagione della serie.
Ma chi è veramente Santana Lopez?
Spia di Sue Sylvester. Fidanzata, e poi moglie, di Brittany S. Pierce. Nemica n.1 di Rachel Berry. Migliore amica di Rachel Berry. Fidanzata di Puck. Esperimento di Quinn Fabray. Si può dire che Santana Lopez è stata tante cose ma, la cosa per cui il suo personaggio è entrato in questa rubrica, è principalmente una: Santana Lopez è stata la BITCH più grande del McKinley. TEXTInizialmente Santana, entra nelle New Directions come spia di Sue Sylvester così da poter distruggere il glee club ma il piano fallisce quando la giovane ragazza LIBANESE capisce che i suoi compagni di canto sono come una seconda occasione per lei. Tutti quei ragazzi sono anche un modo per sfogare la sua rabbia e il suo bullismo (e Rachel Berry ne è l’esempio). Santana vivrà molte esperienze all’interno del glee club dove avrà l’occasione di stare insieme alla ragazza che ama ma con cui avrà un rapporto difficile da mantenere. Dopo essere stata una ragazza “facile”, Santana capisce che vuole qualcosa di più nella sua vita sentimentale e una semplice storiella con Brittany diventerà un vero e proprio matrimonio! Ma la vita va avanti e dopo essere stata in ben due glee club, la vita di Santana cambierà completamente. Dopo aver lasciato l’università di cheerleaders ed essere ufficialmente diventata la futura sostituta dell’immortale Sue Sylvester, la ragazza andrà a New York insieme a Rachel e Kurt ed è così che comincerà un nuovo capitolo per la giovane Lopez. Festini, Babbi Natale, elfi, Brody e musical di Broadway. Tutto questo fin quando la ragazza Santana diventerà l’adulta Santana cominciando un terzo capitolo della sua vita insieme a Brittany. Santana Lopez è stata il simbolo del bullismo per poi diventare semplicemente una fantastica Santana Lopez.

Brittana. Era impossibile non nominare questa coppia. Se si parla di Santana Lopez si parla delle Brittana. La ragazza dominicana o portoricana (cit.) e la ragazza bionda e stupida. Coloro che non ci immaginavano ma che, alla fine, sono risultate essere una delle coppie fondamentali di Glee. Insieme a scuola e insieme nelle loro vite da adulte. Cantare insieme in un auditorium e cantare insieme al proprio matrimonio. La leader delle cheerleaders e l’inaspettato genio di matematica. Una coppia fatta di complicazione e di momenti di gioia. Due note perfettamente intonate.

Insomma. Santana Lopez è un personaggio molto particolare. Santana Lopez è un personaggio dai mille volti ed è riuscita a regalarceli tutti in tutti i loro aspetti. Una ragazza che ha saputo diventare una donna attraverso canzoni, duetti, assoli, matrimoni e gare di cori. Una ragazza che ha vissuto quei tipici momenti di difficoltà con cui la maggior parte degli adolescenti si sono ritrovati a combattere. Una ragazza che è riuscita a lasciarsi alle spalle le indecisioni costruendosi una nuova strada. Signori e signore, Santana Lopez.

Ecco alcune delle migliori perfomance di Santana Lopez:

>>Valerie

>>Girl On Fire

>>If I Die Young

>>Cold Hearted

Santana Lopez. Dominicana o portoricana?

Alla prossima settimana con ilPersonaggio. Il ventesimo numero uscirà mercoledì 21 ottobre. 

Nel caso voleste rimanere sempre aggiornati sulle novità del sito vi invito a mettere MiPiace alla pagina Facebook: LetsTV.
Nel caso voleste rimanere sempre aggiornati sulle novità del sito vi invito a seguirmi su Twitter: @LetsTVofficial

Al prossimo personaggio!

dAvide

(Visited 222 times, 1 visits today)

I commenti sono chiusi.