Da poco ho fatto un articolo in cui parlavo delle due serie animate più famose di sempre (Simpson e Griffin).

Oggi invece, vorrei fare lo stesso confronto ma con due delle serie TV più famose e più discusse degli ultimi anni!

Da un lato abbiamo la serie TV in cui la morte è sempre dietro l’angolo insieme all’inverno che sta arrivando. Dall’altra parte abbiamo l’uomo condannato a morte e costretto a produrre droga per lasciare un’eredità alla sua famiglia. Ovviamente sto parlando di:

+Game of Thrones 

+Breaking Bad

breaking-bad-game-thrones-most-pirated-tv-show

Anche qui, come per i Simpson e i Griffin, ho due idee completamente diverse su questa serie ed una preferita tra le due. Per quelli che seguono il mio sito da più tempo sanno che Game of Thrones è anche nella mia lista delle 10 serie TV che preferisco quindi, inutile dire, che ritengo Game of Thrones dieci volte superiore rispetto a Breaking Bad.

Le motivazioni sono le seguenti. Premetto che non mi sono mai piaciute le serie TV, o i film, di genere medievale. Ho iniziato a vedere Game of Thrones quando ne avevo sentito parlare da tutti (stessa cosa per Breaking Bad). La differenza principale dove sta? Entrambe le serie TV si prendono molto tempo per introdurre storia e personaggi ma, Game of Thrones, ad un certo punto comincia ad espandere la trama. Breaking Bad lo fa leggermente all’ultima stagione (facciamo anche verso il finale della quarta stagione giusto per essere buoni).

Odiatemi pure ma è ciò che penso. Tutte le serie TV hanno degli episodi noiosi, Game of Thrones non è assolutamente da escludere, ma la trama di Breaking Bad l’ho trovata molto noiosa. Mi aspettavo grandi cose da una serie che QUASI tutto il mondo loda. Alla fine credo che metà della gente ritenga Breaking Bad una buona serie solo perchè si parla di droga. Mi sono ritrovato a riconsiderare la mia opinione su BB solo quando per tutta la seconda stagione hanno fatto credere che sarebbe morto qualcuno di importante ed invece non è successo nulla se non far scontrare due aerei a caso giusto per movimentare la storia. Detto così sembra che due aerei che si scontrino sia qualcosa di normale ma tutta la pantomima nelal casa di Walt col pupazzo e i corpi li ho presi come una presa in giro. Lì ho capito, soprattutto pensato, che forse dovevo abbassare le mie aspettative. “Say my name” quanto volete ma “Winter is Coming” e “Dracarys” sono i miei motti.

Anche Game of Thrones presenta episodi noiosi come già detto ma c’è un motivo se il genere medievale ha cominciato a piacermi. Lasciando perdere le scene di sesso e quant’altro, che potevano essere evitate benissimo, le svolte della trama e le varie morti sono gli elementi fondamentali di questa serie. Cose che ti lasciano a bocca aperta e non cose fatte giusto per. Giuro che con Breaking Bad ero partito con tutte le buone intenzioni e con grandi aspettative, a differenza di Game of Thrones. La situazione si è ribaltata.

Questa è la mia opinione. Se la pensate diversamente, ben venga, ed è anche vero che stiamo comunque parlando di due generi completamente diversi. Purtroppo uno ha fatto centro, l’altro non del tutto.

Game of Thrones vince e lo farà sempre.

Nel caso voleste rimanere sempre aggiornati sulle novità del sito vi invito a mettere MiPiace alla pagina Facebook: LetsTV.
Nel caso voleste rimanere sempre aggiornati sulle novità del sito vi invito a seguirmi su Twitter:@LetsTVofficial

Winter is coming!

dAvide

(Visited 495 times, 1 visits today)