Recensione: Grey’s Anatomy 12×09 “The Sound of Silence”

Dopo 12 anni è normale pensare che Grey’s Anatomy sia finito per le idee ormai terminate, per gli attori persi lungo il cammino e per le infinite tragedie successe a quella povera donna di nome Meredith Grey. Beh, questi pensieri sono del tutto sbagliati!
Episodio 12×09 “The Sound of Silence”. Episodio numero 254.
Buona Lettura.

740x350xgreys-anatomy-12-2-740x331.png.pagespeed.ic_.-FOXiNYM5a

Sappiamo bene ormai che Meredith Grey è il personaggio più sfortunato, per non usare direttamente il termine sfigato, del mondo delle serie TV. E, Shonda Rhimes, creatrice di Grey’s Anatomy, coglie ogni minima occasione per rendere la vita di quella povera donna ancora più brutta di quello che già non sia. E questo episodio rappresenta l’ennesima occasione.
Protagonista della puntata è il silenzio, quel magico momento in cui tutto tace e, nonostante in una serie TV, specie se va avanti da 12 anni, sia difficile da rappresentare il silenzio, Grey’s Anatomy e Ellen Pompeo (Meredith nella serie) portano al centro questo argomento in modo non eccellente, di più!

Il silenzio, in questo caso, viene generato da una temporanea sordità della povera Meredith la quale viene aggredita da un paziente in stato di confusione. Una delle tante scene da brividi dell’episodio.
La donna viene ritrovato distesa sul pavimento in gravi condizioni e tutti i medici del Grey Sloan cercheranno di curare la loro amica, primo fra tutti Alex (il quale, a questo punto, potrebbe benissimo abbandonare quella Joe per iniziare una bellissima storia con la Grey più grande!). Già che siamo in tema Alex, alla fine della puntata, quando l’uomo bussa alla porta ho sperato, con tutto me stesso, che ad aprire quella porta ci fosse Izzie. E invece…
Ma tornando alla nostra Meredith la donna viene privata della possiblità di parlare e di ascoltare per quasi tutto il resto della durata ma, nonostante questo, Ellen Pompeo ha dimostrato che, anche senza le parole, è in grado di essere un attrice fantastica. La scena con Alex, la scena con i figli che la rifiutano e la scena quando accetta le scuse dell’uomo che l’ha aggredita inconsciamente.

Greys-anatomy-12x09-promo

Tutte le storie che ci avevano lasciati prima della pausa invernali vengono abbandonate, o quasi, per portarci unicamente quest’altra piccola perla che rimarrà nella storia della serie!
Da ciò che vediamo riguardante gli altri personaggi, possiamo capire che Joe non abbia accettato la proposta di Alex, Jackson abbia dato le carte del divorzio ad April e Amelia è sempre più una donna problematica. Un applauso anche a Penny che, finalmente, riesce a tirare fuori il suo lato più forte dimostrando a tutti di essere un medico in gamba che sta imparando!

Ciò che rimane dell’episodio è un’incredibile recitazione da parte di Ellen Pompeo e un altro fantastico pezzo di storia di questa serie che ormai ci accompagna da più di un decennio e che, molto probabilmente, lo farà ancora per qualche anno!
Episodio dunque eccezionale e, per alcuni istanti, quasi difficile da sopportare per le scene profonde che ci vengono mostrate. Ottimo lavoro e, nonostante le 12 stagioni, Grey’s Anatomy continua a stupire senza problemi!

Voto Episodio: 9

LASCIA UN MiPiace ALLA PAGINA FACEBOOK: LetsTV.
SEGUI LA PAGINA SULL’ACCOUNT TWITTER: @LetsTVofficial

A presto!

dAvide

(Visited 258 times, 1 visits today)

I commenti sono chiusi.