Recensione: The 100 Stagione 1

872Q2ny

The 100 è una serie che ho sempre rimandato. L’ho rimandata per tanto tempo e, ora che ho finito la prima stagione, posso dire che l’ho rimandata per TROPPO tempo. È così che, dopo i primi 13 episodi della serie, ho deciso di fare questa recensione nonostante la prima stagione sia uscita due anni fa. Sono un super ritardatario ma non posso non scrivere le mie opinioni su questa incredibile serie! Dunque, Buona Lettura!

È in un’era post apocalittica che questa storia ha inizio. 100 prigionieri minorenni vengono mandati sulla Terra dopo che il pianeta è stato colpito secoli fa da bombe nucleari liberando pericolose radiazioni. Questa novità è in realtà un piano di fuga poiché l’Arca, la stazione spaziale usatathe100 bitches dagli umani per salvarsi dalle radiazioni, non resisterà ancora per molto. I 100 ragazzi arrivano così sulla Terra, il luogo dove i loro antenati sono nati e vissuti e dove loro impareranno cos’è l’aria vera, conosceranno la natura e inizieranno ad adattarsi al nuovo ambiente. La situazione però non è così paradisiaca come sembra poichè i 100 non sono soli. Una guerra inizierà tra loro e i così detti Grounders (o Terrestri). I protagonisti della serie, nonché i principali componenti dei 100, sono Clarke, Finn, Bellamy, Octavia, Jasper e, la riserva mandata sulla Terra per assicurarsi che i ragazzi fossero vivi e stessero bene, Raven. Oltre ai Grounders, molti saranno i problemi che i 100 vivranno all’interno della loro tribù ma, presto, capiranno che l’unico modo per restare vivi è abbandonare quei problemi secondari e allearsi in un’epica battaglia. Una battaglia che arriverà solo nell’ultima puntata ma che in realtà comincia sin dalla prima anche se non viene fatto intendere. La Terra risulta essere abitabile ma, allo stesso tempo, risulta molto pericolosa per dei ragazzi che hanno vissuto sempre in un piccolo ambiente e dove esisteva solo la pace. Ora però, timthumbquesti stessi ragazzi, si ritrovano a dover combattere una battaglia  che non volevano. Si ritrovano a combattere una battaglia che non volevano cominciare e che hanno provato a fermare prima che altre vittime innocenti fossero fatte in questa guerra tra i 100 e i Grounders. In questa pericolosa guerra però, i ragazzi scopriranno che la Terra nasconde molti segreti e alcuni di essi non hanno ancora una risposta. Se, in primo piano, c’è la battaglia per la sopravvivenza, in secondo piano vengono messi i rapporti tra i 100, che inizialmente sono molto delicati ma poi formano un gruppo difficile da spezzare, i segreti della Terra e la scoperta di qualcosa di nuovo che nessuno poteva immaginare. Dopo diverse disavventure la battaglia ha inizio e un piano viene organizzato. Questo piano permetterà ai 100, o a chi di loro è rimasto, di vincere la battaglia contro i Grounders grazie anche all’aiuto involontario dei Mietitori, un’altra razza umana presente sulla Terra. Qualcosa di inaspettato però succede e i ragazzi sopravvissuti alla battaglia vengono catturati dagli “Uomini della Montagna” ritrovandosi poi sul Mount Weather, dove i 100 sarebbero dovuti andare appena atterrati sulla Terra. Ciò che però risulta inaspettato è che i ragazzi vengono messe in camere di quarantena. Che la Terra in realtà contenga radiazioni leggere?

1

In secondo piano è presente anche la storia delle persone rimaste sull’Arca. Esse si ritroveranno ad affrontare i problemi che la stazione spaziale porterà in futuro anche se, questi problemi, sono più vicini di quanto essi possono pensare. L’Arca non è più in grado di resistere nello spazio e, dopo aver avuto la conferma dai 100 che la Terra è abitabile, cominciano le organizzazioni per tornare nel luogo di origine. Un viaggio che però risulterà avere moltissimi ostacoli. Dopo sacrifici fatti per far sopravvivere le restanti persone fino all’arrivo sulla Terra, Thelonius, Marcus e Abigail scopriranno che i nemici sono anche lì sull’Arca. Il piano Exodus risulterà l’elemento che cambierà radicalmente la storia dell’Arca poichè, se la navicella Exodus, diretta verso la Terra, si dovesse staccare dall’Arca, questa si spegnerebbe automaticamente. È proprio ciò che succede anche se la Exodus, e tutte le persone su di essa, si schiantano sulla Terra. A quel punto, i pochi sopravvissuti sull’Arca organizzano un viaggio solo andata per la Terra ma ciò richiederà un grande sacrificio.

the-100-tv-review-cw

È ovvio che già oggi comincerò la seconda stagione e, probabilmente, farò una recensione anche su di essa ma non ne sono ancora sicuro. Quello che penso, dopo aver spiegato molto in generale la trama, è che questa serie mi ha colpito in tutti i suoi punti. Ciò a cui ho assistito è una storia che non sempre risulta banale e prevedibile e, questo elemento, si sente già molto nella prima puntata. Da lì diventa tutto un percorso in discesa che tiene incollati allo schermo con storie che molte volte prendono una piega inaspettata e questo primo ciclo di puntate termina con una battaglia. Una battaglia che EPICA è dire poco. Un’ultima puntata che stupisce in ogni suo minuto. Una puntata al cui centro c’è questo incredibile scontro che, forse, si dimostra essere una delle battaglie più belle che io abbia visto in TV. L’ansia ti trattiene per tutto l’episodio tra sangue, strategie e colpi di scena. Quando tutto però risulta finito, è lì che comincia la nuova storia. I sopravvissuti vengono catturati e, in un finale che mi ha ricordato molto quello del primo Resident Evil, Clarke si ritrova in una camera di quarantena sul Monte Weather, dove, molto probabilmente, vengono tenuti anche gli altri ragazzi. Non so davvero che dire. Il tutto è stato fantastico e interessante al punto giusto aumentando questi valori nell’ultima puntata che alza la qualità della serie, che già prima era molto alta. Complimenti! Sono molto impaziente di vedere la seconda stagione e di come si evolveranno le cose. Stagione stupenda. Storia intrigante e serie piena di sorprese.

872Q2ny

Voto Stagione: 9

LASCIA UN MiPiace ALLA PAGINA FACEBOOK: LetsTV.
SEGUI LA PAGINA SULL’ACCOUNT TWITTER:@LetsTVofficial

A presto!

dAvide

(Visited 311 times, 1 visits today)

I commenti sono chiusi.